content top

EROICA 2014

EROICA 2014

10001343_715983981805514_2126806268553457003_n

 

Eroici…
Vintage era la parola d’ordine in una giornata ricca di emozioni che lascerà un ricordo indelebile per i temerari atleti che hanno preso parte domenica scorsa nelle bellissimi terre di Gaiole domenica scorsa.
In una divisa tutta nuova i colori del Veloclub Rodigo in versione retrò hanno sfrecciato sui sentieri sterrati della manifestazione più particolare dello specchio Italiano del mondo delle due ruote.
Fausto, Roberto, Stefano, Massimo, Vincenzo, Paolo, Marco, Gabriele e due presenze speciali Franca ed Edna sono i ciclisti che hanno preso parte all’Eroica 2014. Complimenti anche perché non è stata proprio una passeggiata…

Read More

SINALUNGA-VELOCLUB RODIGO SEMPRE PIU’ PRESTIGIOSO!

SINALUNGA-VELOCLUB RODIGO SEMPRE PIU’ PRESTIGIOSO!

1146732_969772709715876_4625648744462616307_n

Luigi Scala e Roberto Parente allargano una famiglia di prestigiosi sempre più al vertice, si avete letto bene al vertice. Infatti con le loro importantissime stelle il velo si piazza in alto nella classifica generale dei Team Prestigiosi 2014. Siamo in attesa di conferma ma incrociamo le dita e speriamo di vedere il nostro amato Club nei gradini più alti del podio di una così faticosa e impegnativa classifica.

Quindi i PRESTIGIOSI 2014 sono:

ELIA QUERCI

LUIGI SCALA

ROBERTO PARENTE

MARCO MONDINI

VINCENZO IARRUSSO

Un enorme complimento da tutta la squadra e dal direttivo VELOCLUB RODIGO.

Read More

CRISTIAN DAI GAAASSSS!!!!!

CRISTIAN DAI GAAASSSS!!!!!

Si dai GAAASSSS!!!! Sfodera la tua forza che sprigioni quando pedali anche in questo caso! Sorpassa l’infortunio e rimettiti alla svelta.

Cris

Sarà una corsa lunga questa, ma le distanze non ti spaventano così testa alta e via. Noi siamo qui ad aspettarti, non abbiamo fretta il tempo che ci vorrà, ci vorrà, ma noi saremo qui ad aspettarti, visto che spesso sei tu ad aspettare noi sui pedali adesso ricambieremo così…aspettando la tua guarigione, per una birra, per una cena, per una pedalata o anche per due risate. In più non ti dimenticare che prima ti rimetti in sesto e prima vai a casa dalla tua piccola e tua moglie!

Sicuri che ti rimetterai al più presto ti facciamo un enorme augurio di pronta guarigione…

 

…e ricordatelo… DAI GAAAASSSSS!!!!

I tuoi amici, rivali, compagni di squadra del Veloclub Rodigo e famiglie

Read More

VELOCLUB RODIGO…PRESTIGIOSO IN VAL DI FASSA!

VELOCLUB RODIGO…PRESTIGIOSO IN VAL DI FASSA!

logo_prestigio_2014 IMG-20140914-WA0009Ebbene si, il VCR è di nuovo prestigioso! Ma questa volta l’impresa è avvenuta con i mezzi dalle ruote Grasse.

Già un paio di anni fa’ eravamo entrati nell’albo dei prestigiosi con le BDC, ieri terminata la Val di Fassa Bike due temerari bikers entrano nella leggenda marchiando a stelle lo scudetto del PRESTIGIO MTB 2014. Parliamo Di Elia Querci e Vincenzo Iarrusso (già noto al PRESTIGIO con l’edizione 2013) che affrontando una delle gare più dure d’italia, se non d’Europa per mettere nel proprio palmares le ultime tre stelle indispensabili ad avere uno dei titoli più ambiti per chi fa MTB.

VAL DI FASSA BIKE…il nome non spaventa, o non sembra una cosa epica come HERO o DOLOMITI SUPERBIKE, ma per chi le ha fatte tutte e tre commenta con sicurezza che è uno dei percorsi più duri che le nostre amate Alpi ci riservano. Ottima organizzazione e panorami mozzafiato rendono la gara affascinante e caratteristica, il percorso presenta una prima salita a poco più di un km dallo start di circa 6 km e un dislivello di 1000 mt, e qua le gambe già sono cotte, poi ne seguono altre 3 con un dislivello medio di 500 mt l’una…pianura zero! O salivi o scendevi a picco! E qui viene il bello, perché le discese erano talmente veloci e tecniche che non ti lasciavano il tempo di riposare. Altra cosa, nonostante il pessimo tempo di questa stagione, il fondo del percorso si presentava fantastico per noi pedalatori, infatti le gomme avevano un grip perfetto, ottimale per delle pendenze da quasi 40% incontrate in un paio di occasioni sulla scalata al Lusia (cioè la prima salita nominata prima).

Anche questa volta il Velo sfodera un bel gruppo di atleti, ben 10 presenti alla manifestazione, alcuni addirittura con mogli e figli. Purtroppo partiti in 9 per via di un guasto meccanico alla bike di Mattia. Ed eccovi i nomi dei partecipanti alla Val di Fassa Bike 2014(in ordine alfabetico):

Alex Gandellini

Cristian Ciraci

Elia Querci

Francesco Tafurro

Luigi Scala

Marco Ronconi

Mattia Testa

Michele De Figlio

Roberto Parente

Stefano Vallicella

Vincenzo Iarrusso

Adesso giusto un pò di elogi anche per tirarcela un pò, avete capito bene “tirarcela” visto che il Velo va a podio a Moena! Cristian Ciraci sul gradino più alto della propria categoria, e Francesco Tafurro sul terzo, anche se avendo fatto il giro più corto(comunque di 36 km e 1600 mt DSL) e non la Marathon hanno dimostrato tenacia e caparbietà meritandosi un posto d’onore sul podio.

Voglio fare un elogio anche a Roberto Parente, si proprio a te ROBY, perché sei l’atleta che ha passato più ore in sella alla tua bike di tutti noi, con la tua perseveranza concludi sempre tutte le gare, non molli mai nemmeno se si spacca il mezzo. Ti meriti stima e ammirazione, e ricordo che anche tu sei a un passo dal PRESTIGIO! E per questo una sorpresa ti spetterà a breve…e non dico altro!

BRAVI RAGAZZI!

con orgoglio il Capitano.



Posted from Moena, Trentino-Alto Adige/South Tyrol, Italy.

Read More

VELOCLUB RODIGO VS STELVIO

VELOCLUB RODIGO VS STELVIO
Stelvio
Il veloclub è anche questo: splendide gite sulle montagne più famose d’Italia, e non solo visto che abbiamo sconfinato in Svizzera!
Dopo un attenta organizzazione nei giorni precedenti, all’alba del 9 Agosto 2014 parte il piccolo convoglio di auto e furgoni in direzione Prato Allo Stelvio.

Dopo una pausa caffè siamo pronti per la grande impresa, in clima goliardico e scherzoso i nostri eroi iniziano le prime rampe del mitico Passo Dello Stelvio.

Chi in MTB (grandi veramente!), chi in bici da corsa, tutti insieme si sale piano piano, la pendenza è costante tra l’8 e il 10 per cento, e gli infiniti 49 (avete letto bene, 49!!) tornanti filano via uno dopo l’altro, man mano che si sale l’aria si fa più sottile il traffico più intenso, anche il cielo non promette niente di buono, nonostante le previsioni davano peggioramenti nel pomeriggio.

Dopo circa 2 ore e mezza arrivano i primi a quota 2760 metri, sul passo alpino più alto d’Europa, nel giro di mezzora arrivano tutti, non troppo stanchi ma piuttosto infreddoliti.

La temperatura sul passo è di 6 gradi, e le nuvole impediscono di vedere i meravigliosi panorami, ci si cambia l’abbigliamento e ci si riempe lo stomaco, chi con un tè caldo, chi con un maxi Hot Dog con senape!

Dopo le foto di rito iniziamo la discesa verso il Passo Umbrail, per scendere nel lato Svizzero del passo dello Stelvio, proprio in quel momento ci sorprende un diluvio!!

La discesa è tremenda, l’acqua ghiacciata e le basse temperature impediscono i movimenti, si fa fatica a frenare e si vede pochissimo, uno scenario da Film (dell’orrore!). Ci Fermiamo sotto un volto nei pressi del paese di Santa Maria Val Mustair e ci ricompattiamo, arriviamo giù alla spicciolata uno alla volta, uno più infreddolito del’altro. Non sarà quest’acqua che ci fermerà, infatti ci mettiamo di buona lena e dopo circa un’oretta di falsopiano in discesa arriviamo a Prato allo Stelvio, sempre sotto un acquazzone.

Consapevoli di aver fatto una vera e propria impresa ci cambiamo nel furgone e chi può si ferma a festeggiare:

una tappa alla birreria Forst, in compagnia di Birre e Stinco suggella una giornata difficile da dimenticare!

Grazie a tutti i partecipanti:

-Massimo Bertagna (il president)

-Paolo Ghisel

-Mutti Stefano (Contador)

-Mondini Marco (il mondo)

-Alboini Gabriele (Di Lella 2)

-Paolo Savi (il Randonneur)

-Italo Rossetti

-Guido Signorin (il Lillo)

-Iarrusso Vincenzo (il Vince)

-Mattia Testa (il Vichingo)

-Armanini Luca (Arma) con il grande papà

e i nostri amici Giuliano Portioli (Giulo), Ongari Stefano, e l’eroico Dario, che è salito con una bici da 20 kg e scarpe da ginnastica!!

 

Posted from Legnano, Lombardy, Italy.

Read More

Lessinia Bike & Vecia Ferrovia

Lessinia Bike & Vecia Ferrovia

Lessinia 2014 Vecia Ferrovia

Il Veloclub Rodigo fa doppietta!! Alla Lessinia Bike e alla Vecia Ferrovia i portacolori del VCR lasciano il segno e concludono 2 gare note della nosra zona. Ottimi risultati e tanto divertimento come sempre coronano le due giornate, che a distanza di una settimana una dall’altra lasciano poco riposo ad alcuni degli atleti bianco celeste che hanno partecipato a entrambe le competizioni.

Atleti presenti alla Lessinia Bike 2014(in ordine di arrivo):

Elia Querci

Luigi Scala

Marco Mondini

Vincenzo Iarrusso

(Paolo Ghisel-non partito)

Atleti presenti alla Vecia Ferrovia 2014(in ordine di arrivo):

Gandellini Alex

Querci Elia

Vallicella Stefano

Marco Mondini

Vincenzo Iarrusso

Paolo Ghisel

Mattia Testa

Roberto Parente

Posted from Legnano, Lombardy, Italy.

Read More

DOLOMITI SUPER BIKE

….EXPLORE THE LEGEND… il motto della Dolomiti Super Bike e noi quest’anno abbiamo esplorato la leggenda. Ebbene si il VELOCLUB RODIGO con i suoi nove atleti ha partecipato alla rinomata competizione di Villabassa.

Con i suoi 120 km e 3800 mt di dislivello, che non sembrava finire mai, si colloca nelle gare di MTB più impegnative dello specchio Italiano e in parte anche mondiale.

Il percorso parte subito in salita, non molto aggressiva ma lunga, circa 15 km di pendenza positiva che ti portano a Prato Piazza dove ad aspettare c’era il primo GPM dell’evento e un panorama mozzafiato. Si continua poi per una discesa e un pezzo piano lunghi circa 30 km che ti portano alla seconda salita e correlato GPM impegnativo ma non troppo che anticipano il 55° km che delimita la salita di Croda Rossa il punto, a parer mio e dei miei compagni di squadra, più impegnativo del tracciato… Poi altre salite e…salite!!!

Abbiamo finito tutti con un tempo degno di merito mettendo un sigillo su una gara ad alto livello, nessuna esitazione e come sempre il nostro grido: DAI GAAASSS!!! E lo abbiamo dato.

Oltre alla gara nota degna di merito spetta all’aggregazione del gruppo durante il soggiorno in ritiro nel bellissimo hotel a Valdaora, unione, divertimento, amicizia e passione erano il collante di questa esperienza.

Atleti presenti alla competizione(in ordine alfabetico):

 

  1. Bertagna Massimo
  2. Ghisel Paolo
  3. Iarrusso Vincenzo
  4. Mondini Marco
  5. Parente Roberto
  6. Querci Elia
  7. Roncono Marco
  8. Rossetti Italo
  9. Scala Luigi

 

In questo articolo il CDA del VELOCLUB RORIGO dichiara la soddisfacente riuscita dei suoi obbiettivi di stagione con le due competizioni stabilite a inizio stagione 2014. Riferimento erano la SOUTH GARDA BIKE e la DOLOMITI SUPER BIKE. Oltre all’inaspettato risultato di presenze totali alle competizioni.

Diamo quindi un paio di numeri in merito, oltre 28 atleti che hanno preso parte a competizioni, 8 dei quali hanno raggiunto e superato le 10 competizioni a testa, in 5 sono a 16 gare cad., 1 gara organizzata e conclusa con successo e 3 campionati terminati dai nostri atleti.

Non aggiungerei altro se non che possiamo dichiararci PIENAMENTE SODDISFATTI DI NOI.

 

Concludo con un augurio di migliorarci sempre più e continuare con questo spirito…

 

ELIA



Posted from Trezzo sull'Adda, Lombardy, Italy.

Read More
Pagina 1 di 41234
content top